Danza contemporanea laboratorio intensivo: ultimi giorni per partecipare

Danza contemporanea, Coreografia d'Arte 2012, L'occhio della pittura di Emilio Tadini, Federicapaola Capecchi
Coreografia d’Arte 2012, Studio coreografico in progress su L’occhio della pittura di Emilio Tadini, Federicapaola Capecchi, Marco De Meo, Compagnia OpificioTrame

LABORATORIO INTENSIVO DI DANZA CONTEMPORANEA | WORKSHOP DI SELEZIONE

DANZATORI/ATTORI/PERFORMER verranno selezionati durante il Laboratorio ed inseriti in due produzioni

DA MERCOLEDI’ 20 A DOMENICA 24 MARZO 2013, dalle 10:30 alle 17:30, si terrà un laboratorio intensivo all’interno del quale si affronteranno: danza contemporanea, teatrodanza, physical theatre. Con Federicapaola Capecchi, Elena Molon e alcuni membri della compagnia OpificioTrame.

Il Laboratorio, preludio di un progetto corposo e articolato che comprenderà anche il teatro, la musica, la fotografia, l’architettura e molto altro, e che si svilupperà in più annualità, è anche finalizzato ad un riassetto generale della compagnia OpificioTrame.  Finalizzato dunque anche alla selezione di attori, danzatori, performer (2 uomini, 2 donne) che verranno inseriti nelle due nuove produzioni  – che hanno debuttato a novembre all’interno del Festival Coreografia d’Arte III edizione – e che hanno date imminenti  – per le quali si chiede disponibilità – 27/28/29 aprile, 17/18 maggio, 24/25 maggio 2013

Danza contemporanea, Coreografia d'Arte 2012, L'occhio della pittura di Emilio Tadini, Federicapaola Capecchi
Coreografia d’Arte 2012, Studio coreografico in progress su L’occhio della pittura di Emilio Tadini, Federicapaola Capecchi, Marco De Meo, Compagnia OpificioTrame

Partiamo dalla danza contemporanea, dalla tecnica per portarci gradualmente a vederla diversamente da come forse siamo ancora abituati: pronta e assolutamente utile per addentrarci in quello che viene chiamato physical theatre (teatro fisico o teatro di movimento). Che vede nel Teatro un luogo ideale dove miscelare generi e linguaggi innovativi alla ricerca di significati chiari e al tempo stesso stimolanti, curiosi. Che si propone di affrontare rischi fisici ed estetici al fine di abbattere le barriere tra danza, teatro e altri lunguaggi, comunicando in maniera chiara e non pretenziosa affinché la danza possa arrivare al maggior numero di perone possibili, sia un’arte accessibile e non più elitaria, metta in scena il quotidiano, tematiche attuali e comprensibili, come il rapporto tra uomo e donna, tra gli esseri umani e lo slittamento dei ruoli nella società contemporanea.

Danza contemporanea, Coreografia d'Arte 2012, L'occhio della pittura di Emilio Tadini, Federicapaola Capecchi
Coreografia d’Arte 2012, Studio coreografico in progress su L’occhio della pittura di Emilio Tadini, Compagnia OpificioTrame

Lavorare mediante il Physical Theatre significa non aver paura di esplorare e superare i propri limiti, eventualmente rischiare attraverso la messa in dubbio dell’efficacia dei codici finora utilizzati, ma anche poter ampliare il bagaglio di conoscenze del danzatore o dell’attore appropriandosi di una serie di strumenti quali una maggiore espressività facciale, o la voce, o lo sfruttamento di ambienti insoliti.
L’obiettivo durante il Laboratorio, usando la tecnica, è di conoscere e praticare la danza contemporanea al servizio del corpo. Gravità, peso, dinamica, spazio, tempo, e come si muove il corpo in queste maglie o come esse muovo il corpo. Fino a che punto, come o perché il corpo può rimanere “imbrigliato” nella tecnica. Lavoreremo anche su esercizi e sequenze precise, e solo una volta analizzate e comprese ci permetteremo di “trasformarle in danza”. [ PER DESCRIZIONE DETTAGLIATA CLICCA ]

Danza contemporanea, Coreografia d'Arte 2012, L'occhio della pittura di Emilio Tadini, Spazio Tadini
Coreografia d’Arte 2012, Studio coreografico in progress su L’occhio della pittura di Emilio Tadini, Marco De Meo, Compagnia OpificioTrame
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...