Linosa e Lampedusa Save My Dream

Danza, teatro e arte: OpificioTrame dance&physical theatre compie 10 anni

danza contemporanea, OpificioTrame spettacoli, E Ancora, Foto di Fabio Bortot
Ph. Fabio Bortot

Venerdì 27 marzo 2015, per tutta la giornata, dalla mattina a tutta sera, a Spazio Tadini, una giornata non stop dedicata alla danza cui partecipano diversi artisti che hanno collaborato con OpificioTrame, colleghi e amici della coreografa e fondatrice Federicapaola Capecchi : Roberto Lun, Franco Reffo, Barbara Geiger, compagnia NUT, Sara Pulici, Maurizio Corbella, Elisa Garbarini, Elena Pellegatta, acquasumARTE, Maurizio Capisani, Sabrina Conte, Compagnia dei Transiti, Edy Quaggio, Soraya Perez. Molti altri (di cui daremo elenco completo nei prossimi giorni) partecipano con contributi video e come pubblico. L’occasione è il “compleanno” della compagnia, i suoi primi 10 anni.

Prima di lasciarvi al programma della giornata e serata mi concedo due parole. OpificioTrame il 26 marzo 2015 compie 10 anni. Dieci intensi anni. Di passione e desiderio. Di tenacia, fatica, sudore vero e proprio, idee, sforzi, azzardi, rischi, sacrifici, errori, ma anche di grosse gratificazioni e ottimi riscontri, soprattutto del pubblico; dieci anni di molto amore e dedizione per questo privilegio e lavoro. Abbiamo sbagliato, a volte, certamente. Ma ci abbiamo creduto, sempre, e abbiamo costruito, costruito, costruito.

Quello che è OpificioTrame, quello che ho fatto, lo devo oltre che a me stessa anche a diverse persone. Quelli che sono i ringraziamenti alle persone della propria vita privata (genitori,amici veri, compagni eccetera) li lascio appunto alla sfera privata, personale come giusto che sia. Qui vorrei, però, mettere in evidenza l’importanza di coloro che sono stati l’anima e il corpo vivo di OpificioTrame: chi l’ha fondata con me – Riccardo Walchhutter, Lorenzo Burresi, Paolo Bellucci – e anche ad alcune delle persone e artisti che trovate nelle foto, nei filmati, nei racconti che stanno popolando i nostri Ricordando – una serie di estratti video, fotografici, racconti, aneddoti, ricordi, viaggi, spettacoli, back stage che ci stanno accompagnando su Facebook e sul nostro sito alla giornata dedicata alla danza e a OpificioTrame che si terrà VENERDI’ 27 MARZO 2015 -.

Queste persone e artisti hanno investito, faticato, ma hanno soprattutto gioito, vissuto, coinvolto, colpito, commosso, impressionato, turbato, sfidato insieme a me; credendo tanto nella danza, nel teatro quanto in me e nel mio lavoro. Si sono appassionati, entusiasmati, agitati, tranquillizzati, esaltati insieme a me. Con alcuni di loro siamo stati veramente un gruppo e una compagnia; anche una famiglia per certi versi nel tanto tempo ed esperienze che abbiamo condiviso e vissuto fino in fondo. Senza voler far torto a nessuno, di questi alcuni mi piace dirvi il nome di Andrea Scarel, Roberto Colombo, Elisa Garbarini, Riki Bonsignore, Maurizio Corbella, Libero Stelluti, Elena Pellegatta, Arianna Cavallo, Marco De Meo, Stefano Roveda. Anche a loro dedico questa giornata. Grazie a tutti. Ora … pronta per i prossimi 10!!” Federicapaola Capecchi

Questo slideshow richiede JavaScript.

LA GIORNATA DI VENERDI’ 27 MARZO 2015

MATTINA: La mattina e il primo pomeriggio due masterclass, aperte a tutti, una di Roberto Lun e una di Federicapaola Capecchi.

Roberto Lun propone “Uso del bastone nella contact improvisation”. Dalle 10:30 alle 13:30 aperta a tutti: Il bastone come prolungamento della mia danza, delle mie leve e della mia indole più profonda.

Federicapaola Capecchi propone “BodyGame”. Dalle 14 alle 17 aperta a tutti: si gioca su più strade: danza, physical theatre, improvvisazione-composizione in solo, in partnering, nel lavoro di gruppo.

POMERIGGIO: L’intervallo che porta alla serata, dalle 17:30 alle 18:30, vede la sezione Let’s Dance, aperta a giovani danzatori che vogliono far conoscere il proprio lavoro: danzatori/autori ai quali viene data una disponibilità di 10 minuti per presentare un estratto di una loro creazione. I 6 selezionati si potranno candidare entro martedì 24 marzo a federicapaola@opificiotrame.org. Un’occasione per presentare il proprio lavoro in una cornice d’arte.

SERA: Dalle 19:30 in avanti l’evento è dedicato alle performances e alla festa vera e propria. Si esibiranno diversi artisti, danzatori e coreografi e in chiusura Federicapaola Capecchi. Si prosegue con DJ set e festa per tutti coloro che vorranno ballare.

Durante tutta la giornata saranno proiettati i contributi video degli artisti che non possono essere presenti alla giornata, e degli spettacoli della compagnia OpificioTrame. Saranno anche in vendita le ultimissime copie del libro Coreografia D’Arte Festival, il festival di Spazio Tadini, ideato da Federicapaola Capecchi e Francesco Tadini.

Ingresso su invito e anche aperto al pubblico a cui per l’occasione Spazio Tadini offre tessera promozionale per tutta la giornata. Per tutta la serata, a partire dalle 19,30 perfomances e buffet/aperitivo 10 euro. Necessaria la prenotazione. Le masterclass hanno un costo a parte.

Informazioni e prenotazioni +39 02 26 82 97 49 – federicapaola@spaziotadini.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...